Interviste Partita 10/04/2018 23:27

Roma-Barcellona, PALLOTTA: "Abbiamo dominato, mai visti 90 minuti così. Se giochiamo così tutto può succedere..." (VIDEO)

Il presidente della Roma  ha parlato al termine del successo per 3-0 sul che qualifica i giallorossi alla semifinale di

A PREMIUM SPORT

La miglior Roma della sua gestione?
Penso sia stata la miglior vittoria. Abbiamo perso 4-1 a , siamo stati sfortunati e non ci hanno fischiato due rigori. Oggi abbiamo vinto 3-0, una grande notte. Mai visti 90' così, incredibile come abbiamo dominato

Il prossimo step quale sarà?
Mancano altre 7-8 partite alla fine della stagione, c'è il derby domenica, speriamo di giocare come stasera. La cosa di cui sono più felice sono i cambiamenti fatti da . che ci hanno permesso di limitare il : la sua strategia ha funzionato. Per confermarci a questi livelli però ci serve lo stadio

Dove può arrivare questa Roma?
Tutti pensavano che il fosse favorito e lo abbiamo battuto, riportandolo sulla terra. Con le ultime altre 3 rimaste tutto può succedere. Se giochiamo come stasera tutto può succedere, di certo ora arriva il bello

IN MIXED

Sono felicissimo per tutti, per l’allenatore in primis che ha cambiato la formazione l’assetto tattico della squadra e i giocatori che l’hanno interpretato alla perfezione. È la partita migliore di questi 5 anni di presidenza.

Quanto ci credeva?
Voglio essere onesto, sono convinto che la squadra avrebbe avuto i mezzi per fare bene. Sarebbe dipeso da come le carte si sarebbero mischiate. Avevamo dimostrato di poter fare grandi partite come quella contro il Chelsea dove si tratta di giocare con quell’intensità per 90 minuti. Di sicuro non ho mai visto i ragazzi giocare in questo modo.

Chi vuole affrontare in semifinale?
Onestamente sono molto contento per il mister, per i giocatori, per Monchi. Sono contento per me ma soprattutto per i giocatori che possono affrontare le squadre più forti d’Europa. Sono contento anche per Roma, per la Roma e per i suoi tifosi. Quando sono uscito fuori e la partita era abbondantemente finita, tifosi continuavano a cantare e capita davvero in pochi posti al mondo una cosa del genere.

Questo gap esiste ancora tra la Roma e le big d’Europa. E la Roma riuscita a colmare questo divario?
È evidente che il gap tra i colossi del calcio come il Bayer, il e la Roma esiste essenzialmente per tre motivi: ci sono club che hanno un fatturato triplo al nostro e questo gli permette di avere maggiori possibilità. Poi dobbiamo fare i conti con il Fair Play Finanziario che non ci permette di fare tutto ciò che vorremmo. In questo senso i tifosi e voi dovreste aiutarci per mettere pressione per far approvare l’emendamento dello Stato che adesso dovrebbe stare all’ultima fase e perché se non venisse approvato sarebbe davvero clamoroso. Questo ci permetterebbe di aumentare i nostri ricavi e distare tra le prime 10 squadre d’Europa. Detto questo abbiamo fatto un lavoro brillante in questi 5 anni. Abbiamo fatto la
per 4 anni, siamo in semifinale e speriamo di partecipare alla anche la prossima stagione. Abbiamo fatto un buon lavoro anche con l’aiuto di Monchi che sta gestendo una situazione incasinata. Merito anche agli allenatori che ci sono stati in questi anni, adesso
ha dimostrato di essere un ottimo allenatore. e
hanno dimostrato di avere una storia diversa rispetto a quella della Roma, hanno una maggiore organizzazione. Ma il nostro obiettivo è quello di vivere serate come queste in cui abbiamo superato i quarti di finale per arrivare in semifinale