Interviste Partita 10/04/2018 22:55

Roma-Barcellona, DE ROSSI: "E' qualcosa di incredibile, adesso giochiamocela senza pensare di aver fatto un miracolo"

Queste le dichiarazioni di , centrocampista e capitano della Roma, rilasciate alla stampa al termine della gara con il

A PREMIUM SPORT

La grandezza di questa notte
Potete immaginarlo, per qualsiasi squadra sarebbe un trionfo, per la nostra dimensione è incredibile. Ora serve fare un passo in più, senza pensare di aver fatto il miracolo e di andare in semifinale in vacanza

Avete avuto la sensazione di farcela?
Eravamo consapevoli che sarebbe stato difficile. Ma c'era un pizzico di convinzione, la partita dell'andata ci aveva detto che loro erano forti ma non così tanto come negli anni scorsi. Abbiamo avuto occasioni, ci siamo segnati da soli... Non c'era quel distacco. Ma da qui al risultato di stasera ce ne passava. Merito di tutti e del mister, ha cambiato formazione che avevamo provato in 3 giorni

Riscattata la prova dell'andata?
Avevo fatto bene e magari si è parlato solo dell'autogol. Preferisco fare una partita coraggiosa piuttosto che farmela sotto. Sono contento per il mio stato di forma, ma credetemi sono più contento per ai miei compagni, un applauso a loro, al mister e a tutti quanti

Il giorno più bello da quando sei alla Roma?
E' una delle più belle, sicuramente, è il massimo che potessi desiderare oggi. Ero commosso a vedere lo sctadio pieno. Ai compagni ho detto: "Se loro ci credono, dobbiamo crederci come loro. Male che vada non passiamo, le tragedie sono altre". Una delle serate più belle della mia carriera.