Interviste AS Roma 16/05/2018 16:09

PELLEGRINI: "Meritiamo il terzo posto, questa stagione è un punto d'inizio" (VIDEO)

Lorenzo Pellegrini, centrocampista della Roma, risponde in diretta sui canali social della Roma alle domande dei tifosi giallorossi. Questo il suo intervento:

Una stagione che ha dato soddisfazioni?
Si, bisogna finirla bene. E' importante finire terzi, non cambierebbe nulla ma ci meritiamo il terzo posto. Sembra una stupidaggine ma è una gratificazione che ci dobbiamo togliere. Dovrebbe essere un anno di inizio, deve essere una routine in tutti gli anni. In campionato e in dovremo fare meglio, ma questo è un buon inizio.

Le sue sensazioni sul primo anno?
E' stato bello, non nascondo che ci siano state delle difficoltà. Ma fondamentalmente è stato un buon inizio anche per me. L'importante è che si possa fare di meglio

Il compagno di squadra con cui ti trovi meglio?
E' noto, è , ci frequentiamo anche fuori dal campo.

Un modello di centrocampista a cui si ispira?
Mi è sempre piaciuto tanto Ronaldinho, che faceva completamente un altro ruolo, ma entrava in campo sempre sereno e sorridente, qualcosa che conta tantissimo per noi calciatori. La freschezza mentale, anche se non sembra, è qualcosa di fondamentale. Forse tante volte non ci rendiamo conto che lo sport è un divertimento. Dobbiamo prima divertirci e poi pensare al resto.

Qualcuno in particolare ti ha fatto da mentore nello spogliatoio?
Sicuramente il rapporto con i romani e con i giocatori che già c'erano quando sono salito dalla Primavera è stato determinante, non ho avuto difficoltà anche se è stato un anno diverso. Ho un buon rapporto con tutti, nello spogliatoio ci sono bravi ragazzi e grandi professionisti.

L'avversario più dure di questa stagione?
Uno che mi ha impressionato, ma che ritenevo già molto forte ed è uno che passa sotto i riflettori, è Busquets. Un giocatore che mi fa impazzire, per la serenità che trasmette a tutti. Questi sono giocatori importanti per la squadra. Fanno dare il 150% ai compagni. E poi è uno che non si mette in mostra. Poi ci sono , , che avevo incontrato qui a Roma. Anche giocatori nostri hanno fatto una stagione incredibile, vedi e .

Segna ogni tanto ad in allenamento?
E' dura... Lo dico sempre, anche in allenamento fa le stesse cose che fa in campo, i colpi di tacco, le parate sotto l'incrocio...

Mai vinto un duello di testa con ?
Impossibile, mai visto nessuno vincere un duello aereo con lui. Non penso esista qualcuno in grado di farlo...

Il più rompiscatole nello spogliatoio?
Me ne viene in mente uno, la risposta è già scritta: . Ma in senso positivo, è uno che ti fa sempre stare sul pezzo. E' uno di quelli che mi ha aiutato, ci conosciamo da tempo.

Quale sport ti piace oltre al calcio?
Mi piace guardare in tv il tennis, tantissimo, mi piace veramente tanto. Mi sarebbe piaciuto andare a vedere gli Internazionali, ma ancora non ci sono andato e sono praticamente finiti. Poi mi piace anche il ping-pong. Il tennis mi piace tanto.

PES o FIFA?
FIFA da tanti anni. Sempre FIFA praticamente. PES fino al 2006, la copertina con Luca Toni.

E la prossima settimana si sposa...
Grazie per gli auguri, speriamo che sia una bella estate.