Coppe europee 12/02/2019 18:05

Champions League, ROMA-PORTO 2-1: una doppietta di Zaniolo regala ai giallorossi il primo round (FOTO)

DALLO STADIO OLIMPICO MATTEO DE ROSE - Dopo due mesi, la Roma torna a calcare i campi della Champions League. E lo fa sotto la stella di Nicolò Zaniolo. Contro il Porto, infatti, finisce 2-1- Dopo una prima frazione sottotono, nella ripresa si scatena il classe ’99, che nel giro di pochi minuti mette a segno una doppietta. Fortunati i lusitani, che riescono immediatamente a trovare il gol del 2-1 grazie a Lopez. Una vittoria importante per la squadra di DI Francesco, me che comunque lascia aperto il discorso per la gara di ritorno. Chi andrà ai quarti, dunque, si deciderà al do Dragao, nonostante il primo round sia giallorosso.

IL TABELLINO

ROMA: Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini (81' Nzonzi), De Rossi, Cristante; Zaniolo (86' Santon), Dzeko, El Shaarawy (89' Kluivert).
A disp.: Olsen, Juan Jesus, Marcano, Pastore.
All. Di Francesco.

PORTO: Casillas; Éder Militão, Felipe, Pepe, Alex Telles; Danilo, Herrera, Otávio (83' Hernani); Fernando (68' Lopez) Andrade, Soares, Brahimi.
A disp.: Vanà, M. Pereira, Bruno Costa, Óliver Torres, A. Pereira,.
All. Sergio Conceição.

Arbitro: Makkelie (OLA). Assistenti: Diks e Steegstra. IV uomo: Blom. VAR: van Boekel. AVAR: Kamphuis.

Ammoniti: 73' Herrera, 87' El Shaarawy

Marcatori: 69'  e 75' Zaniolo, 78' Lopez


LA CRONACA DELLA PARTITA - RADIOCRONACA di Massimiliano Guerra


PREPARTITA

20.45 - Squadre rientrate negli spogliatoi. Qualche fischio isolato e coperto da applausi per Kolarov, contestato negli ultimi giorni in seguito al battibecco con un tifoso prima di Fiorentina-Roma. Applauditissimi De Rossi e Dzeko.

20.30 - A mezz'ora dal fischio d'inizio si registrano ancora code ai varchi della Curva Sud, file al momento contenute

20.24 - In campo anche il resto della formazione giallorossa

20.12 - A breve il via del riscaldamento, i portieri della Roma scendono in campo. Applausi di incoraggiamento per Mirante.

19.56 - Ufficiali anche le composizioni delle due panchine. A disposizione di Di Francesco ci saranno Olsen, Juan Jesus, Marcano, Santon, Pastore, Nzonzi e Kluivert. Siederanno in tribuna Coric e il terzo portiere Fuzato.

19.51 - Ufficiale anche l'undici del Porto:

Casillas; Éder Militão, Felipe, Pepe, Alex Telles; Danilo, Herrera, Otávio; Fernando Andrade, Soares, Brahimi.

19.40 - Arrivato allo stadio anche il Porto.

19.37 - Il pullman della Roma è appena arrivato allo stadio Olimpico.

19.30 - Questa la formazione UFFICIALE della Roma:

Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Cristante; Zaniolo, Dzeko, El Shaarawy.

19.26 - Il Porto ha lasciato da poco l'albergo ed è diretto allo Stadio Olimpico

18.59 - Cancelli aperti all'Olimpico, sugli spalti prendono posto i primi tifosi

18.40 - La grande novità della serata è il debutto della VAR. Per il lancio ufficiale nelle coppe europee della tecnologia già da due anni utilizzata nel campionato italiano, la UEFA ha preparato dei volantini che sono stati distribuiti in tribuna stampa. Ribadite le aree di intervento del VAR, in base al protocollo IFAB: l'ufficiale davanti al monitor è chiamato ad intervenire in caso di "chiaro ed evidente errore" del direttore di gara e per situazioni ben definite (gol, falli in area, episodi da cartellino rosso ed eventuali scambi di persona)