Coppe europee 17/12/2018 13:55

Champions League, le reazioni dal Portogallo: "Di Francesco in crisi". I tifosi: "Roma alla nostra portata"

L'urna ha emesso la sua sentenza. Sarà il Porto ad affrontare la Roma agli ottavi di , in un revival del preliminare del 2016. L'andata il 12/2 all'Olimpico, mentre il ritorno al do Dragao si giocherà il 6/3.

In Portogallo hanno accolto la notizia in maniera tutto sommato positiva. OJogo ha analizzato la squadra giallorossa, parlando di come un allenatore a rischio e concentrandosi principalmente su Cristante e Marcano, vecchie conoscenze del calcio portoghese, ma non ancora protagonisti in giallorosso. In Portogallo si concentrano anche sulle statistiche. In 4 occasioni, infatti, il Porto non hai mai perso contro la Roma. Il primo confronto nel 1981 in Coppa delle Coppe, con un bilancio di una vittoria per i lusitani e un pareggio. L'ultimo, appunto, nel 2016/17 quando arrivarono una pareggio seguito dalla dolosa sconfitta della Roma all'Olimpico per 0-3, che costò la fase a gironi alla squadra di .

(ojogo.pt)

VAI ALL'ARTICOLO ORIGINALE


Anche i tifosi hanno accolto positivamente il sorteggio contro i giallorossi . "È un buon avversario per il Porto, è alla nostra portata, ma dobbiamo essere al nostro miglior livello", commenta un supporter del Porto.  Secondo un altro anche il tecnico Conceição sarebbe soddisfatto dall'urna: "Sérgio Conceição pensa esattamente lo stesso sulla Roma, ma dal momento che non è un pazzo, non fa commenti che potrebbe in seguito dover ingoiare".

(abola.pt)

VAI ALL'ARTICOLO ORIGINALE